Lavorare sulla compassione per se stessi riduce il rischio di suicidio

Un nuovo studio mostra che l’autocompassione è associata in modo specifico ai comportamenti suicidari rivelati, ma non al suicidio nascosto. Questa ricerca è stata pubblicata nel Journal of American College Health. A livello globale, il suicidio rappresenta circa 1 milione di morti all’anno e, tra gli studenti universitari e le… Leggi tutto »Lavorare sulla compassione per se stessi riduce il rischio di suicidio

Non saper flirtare è la ragione principale del celibato involontario

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Personality and Individual Differences ha scoperto che la ragione principale dietro il “celibato involontario” è il non saper flirtare. Questo fattore è stato seguito dal non saper percepire i segnali di interesse, dalla mancanza di sforzo e da un livello troppo alto di pignoleria.… Leggi tutto »Non saper flirtare è la ragione principale del celibato involontario

Chi non si sente socialmente accettato tende a vivere più sulla difensiva

Può essere difficile ammettere la propria responsabilità quando hai commesso qualcosa di sbagliato, che sia grande o meno, specialmente se senti di aver trasgredito ad un codice morale o sociale. Potresti quindi scegliere di evitare di affrontare il problema e metterti sulla difensiva. Ma la posizione difensiva ha comunque spesso… Leggi tutto »Chi non si sente socialmente accettato tende a vivere più sulla difensiva

Il narcisista beve più vino rispetto alla media, convinto di aumentare la propria attrattività

Un nuovo studio sui consumatori francesi e americani ha rilevato che i narcisisti bevono più vino rispetto ai non narcisisti, perché lo collegano ad una maggiore attrattiva sociale. Lo studio suggerisce anche che questi benefici sociali portano i narcisisti a bere vino anche quando non lo gradiscono in modo particolare.… Leggi tutto »Il narcisista beve più vino rispetto alla media, convinto di aumentare la propria attrattività

La modestia promuove il benessere attraverso una maggiore intelligenza emotiva e autostima

La modestia si riferisce alla tendenza a sotto-rappresentare le proprie capacità e/o qualità positive e farlo in favore degli altri. È interessante notare che, mentre la letteratura psicologica ha stabilito che l’auto-miglioramento e le illusioni positive su se stessi promuovono il benessere, alcune ricerche suggeriscono che anche la modestia può… Leggi tutto »La modestia promuove il benessere attraverso una maggiore intelligenza emotiva e autostima

La solitudine ci fa percepire la vita come non significativa, inibendo anche l’autenticità

Le persone sole hanno maggiori probabilità di sentire il dovere di indossare una “maschera” da mostrare agli altri e questa mancanza di autenticità, nella vita quotidiana, sembra giocare un ruolo importante nei livelli di benessere percepito, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista scientifica Current Psychology. Lo studio ha cercato… Leggi tutto »La solitudine ci fa percepire la vita come non significativa, inibendo anche l’autenticità

Quali rischi si celano dietro le bollicine: perché prestare attenzione alla drunkoressia

Una donna su tre, di età compresa tra 18 e 24 anni, riferisce di aver controllato il proprio apporto calorico per potersi permettere una bevuta di alcolici. I ricercatori affermano che questo comportamento può contribuire a quella che viene definita “drunkoressia”, caratterizzata da schemi alimentari disordinati finalizzati al compensare gli… Leggi tutto »Quali rischi si celano dietro le bollicine: perché prestare attenzione alla drunkoressia

Errori di memoria aiutano chi è egoista ad avere una buona immagine di sé

Quando le persone si comportano in modo egoistico, hanno un alleato affidabile per mantenere ben definita la propria immagine di sé: la propria memoria. Quando a persone viene chiesto di ricordare quanto fossero state generose in passato, quelle egoiste tendono a ricordare di essere state più benevole di quanto non… Leggi tutto »Errori di memoria aiutano chi è egoista ad avere una buona immagine di sé

La frequenza di selfie postati può rivelare un narcisismo grandioso

Una nuova ricerca pubblicata su Computers in Human Behaviour fornisce nuove informazioni sul comportamento di pubblicazione massiva dei propri selfie su siti web e social network. I risultati indicano che pubblicare selfie è associato ad alcune forme specifiche di narcisismo. Christina Shane-Simpson, assistente professore presso la University of Wisconsin-Stout, introduce… Leggi tutto »La frequenza di selfie postati può rivelare un narcisismo grandioso

I commenti sui social possono facilmente influenzare l’opinione

I commenti che troviamo sui social e sui blog possono influenzare le nostre percezioni del consenso, le quali a loro volta possono influenzare le credenze sui cambiamenti climatici, secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Memory & Cognition. I risultati suggeriscono che i lettori “possono essere spinti verso il rifiuto… Leggi tutto »I commenti sui social possono facilmente influenzare l’opinione